D'un tratto nel folto bosco

Non c’era nessuno in tutto il paese che potesse insegnare ai bambini che la realtà non è soltanto quello che l’occhio vede e l’orecchio ode e la mano può toccare, bensì anche quel che sta nascosto alla vista e al tatto, e si svela ogni tanto, solo per un momento, a chi lo cerca con gli occhi della mente e a chi sa ascoltare e udire con le orecchie dell’animo e toccare con le dita del pensiero.
Amos Oz


mercoledì 20 marzo 2013

TERRORISTI SPARANO BOMBA CHIMICA NELLA CAMPAGNA ALEPPO: 25 MORTI



COMINCIANO A VEDERSI I FRUTTI AVVELENATI DELLA CAMPAGNA ANGLO-FRANCO-AMERICANA PER ARMARE 
ANCORA DI PIÙ I MERCENARI TERRORISTI IN SIRIA, PLATEALMENTE AL SERVIZIO DELL'ENTITÀ SIONISTA - 
Questo martedì mattina 25 cittadini siriani morti a causa di un ordigno contenente sostanze chimiche letali lanciato
 dai terroristi dell'opposizione armata su Khan al-Asa nella campagna di Aleppo. Altre 86 persone sono rimaste
 ferite, la maggior parte di loro sono in condizioni critiche.
*
SyrianFreePress.net & TG24Siria.com Network - 19/3/201

Come mai di questo i diritto umanisti borghesi di questo non parlano ma parlano 
soltanto di quanto sia giusto bombardare  la Siria e esportare la democrazia ?