D'un tratto nel folto bosco

Non c’era nessuno in tutto il paese che potesse insegnare ai bambini che la realtà non è soltanto quello che l’occhio vede e l’orecchio ode e la mano può toccare, bensì anche quel che sta nascosto alla vista e al tatto, e si svela ogni tanto, solo per un momento, a chi lo cerca con gli occhi della mente e a chi sa ascoltare e udire con le orecchie dell’animo e toccare con le dita del pensiero.
Amos Oz


lunedì 28 ottobre 2013

Una Moneta Unica Mondiale, la UFWC. Come ci arriveremo?



Il progetto è del Dr. Sandro Sassoli, giornalista ed economista che nel 1996 ha visto che il venturo euro sarebbe stato solamente il primo tentativo di unificazione di popoli in un'unica area monetaria. La moneta in questione, la UFWC, è stata presentata in occasione del G8 del 2009 ed è stata concepita per "unire le radici culturali e spirituali dei popoli di tutto il mondo". Inoltre questa moneta è stata concepita per non essere contraffatta, il tutto grazie ad un chip che sarà possibile collegare con dei dispositivi mobili.
Dall'euro alla UFWC, ma come? -  Probabilmente non passerà poco tempo dalla possibile introduzione di questa moneta che, proprio grazie a questa crisi, potrebbe rivelarsi come una possibile risoluzione di lungo periodo. Per unificare tutto il mondo, come i libri di storia insegnano, serve una certa armonia e intesa tra i popoli che, solitamente, arriva dopo una guerra (vedi ONU come promotrice della pace e sicurezza internazionale dopo la seconda guerra mondiale). Solo dopo una guerra, sia essa economica o bellica, ci possono essere condizioni di pace e ripresa economica, un terreno fertile per nuove idee e mutamenti geopolitici ed economici come la suddetta moneta. "Una sola economia, un solo popolo e un solo governo", questi sembrano i presupposti per l'evoluzione dello scenario politico-economico verso un "Nuovo Ordine Mondiale".
Un primo test della NWO Coin, così viene chiamata, verrà effettuato in occasione dell' Expo 2015 di Milano.


http://it.ibtimes.com