D'un tratto nel folto bosco

Non c’era nessuno in tutto il paese che potesse insegnare ai bambini che la realtà non è soltanto quello che l’occhio vede e l’orecchio ode e la mano può toccare, bensì anche quel che sta nascosto alla vista e al tatto, e si svela ogni tanto, solo per un momento, a chi lo cerca con gli occhi della mente e a chi sa ascoltare e udire con le orecchie dell’animo e toccare con le dita del pensiero.
Amos Oz


mercoledì 2 gennaio 2013

Tagli alla sanità? Per la casta medici gratis, anche di notte, all'ambulatorio del Senato




Non tutti sono a conoscenza di un "ambulatorio medico aperto 24 ore al giorno, sette giorni la settimana, 365 giorni all'anno, feste comprese". Ed ovviamente, l'accesso al suddetto ambulatorio è gratuito, come le prestazioni. 

La sede? Piazza Madama, a due passi dall'Aula del Senato. E se questo non bastasse, "c'è anche un servizio di pronto soccorso convenzionato, che opera anch'esso 24 al giorno, 365 giorni all'anno". 


L'ambulatorio è al servizio dei senatori e dei dipendenti. Si tratta di una struttura molto costosa: circa 700 mila euro all'anno
Il presidente Schifani ha deciso di rafforzare il presidio dell'ambulatorio. II 18 dicembre è arrivata la delibera dell'ufficio di presidenza che apre le selezioni per cinque specialisti in cardiologia e altrettanti in anestesia e rianimazione.  Per i senatori il servizio è gratuito, totalmente a carico dei contribuenti.

Per chi vuole maggiori informazioni, il bando è stato pubblicato anche sul sito del senato:
http://www.senato.it/4146