D'un tratto nel folto bosco

Non c’era nessuno in tutto il paese che potesse insegnare ai bambini che la realtà non è soltanto quello che l’occhio vede e l’orecchio ode e la mano può toccare, bensì anche quel che sta nascosto alla vista e al tatto, e si svela ogni tanto, solo per un momento, a chi lo cerca con gli occhi della mente e a chi sa ascoltare e udire con le orecchie dell’animo e toccare con le dita del pensiero.
Amos Oz


venerdì 11 gennaio 2013

FACEBOOK O CHI PER LUI HA RIMOSSO TUTTI I POST SUL RILEVATORE DI POLVERI E SUI RISULTATI OTTENUTI E TUTTI I POST DEL 2013. RIPOSTO UN RIASSUNTO DEI DATI RACCOLTI IL IL RILEVATORE DI POLVERI SOTTILI. Rosario Marciano'






L'analizzatore di polveri sottili Art. Arw-9880 ci è regolarmente stato recapitato nel pomeriggio di oggi, 8 gennaio 2013. Da questo momento raccoglieremo dati inerenti alla presenza di inquinanti atmosferici in nanoparticolato da PM 10 in giù, sino a comprendere e valutare il quantitativo di PM2 ed inferiori, direttamente imputabili alla combustione di carburanti ed additivi ad elevate temperature. Lo studio sarà orientato ad un'indagine statistica basata sulla correlazione tra attività di aerosol clandestine, nebbie di ricaduta e variazione dei valori di inquinamento da nanoparticelle. Sarà quindi possibile dimostrare che i dati forniti dalle A.R.P.A. sono per lo meno lacunosi e parziali. Saranno dunque questi enti a dover spiegare i reali motivi in ordine all'incompletezza delle informazioni diramate e saranno i meteorologi a dover giustificare la reale delle nebbie di ricaduta, spacciate per nebbie da umidità.

http://img194.imageshack.us/img194/65/20130108161302.jpg

PRIME CONFERME: LE MISURAZIONI ESEGUITE IN QUESTE ORE EVIDENZIANO UN AUMENTO DEL NANOPARTICOLATO ALLA COMPARSA DELLE NEBBIE DI RICADUTA, SPACCIATE DAI METEOROLOGI DELL'AERONAUTICA MILITARE COME NEBBIE DA SOLLEVAMENTO.

PARTICOLATO IN AUMENTO, MANO A MANO CHE RICADE DALL'ALTO.

Scansione alle 15:39: http://img5.imageshack.us/img5/6831/201301081539561.jpg
Scansione alle 18:10: http://img856.imageshack.us/img856/9136/20130108182002.jpg
Scansione alle 19:41: http://img818.imageshack.us/img818/6903/20130108194208.jpg

PARTICOLATO IN DIMINUZIONE, MANO A MANO CHE RICADE AL SUOLO.

Scansione alle 20:06: http://img805.imageshack.us/img805/7741/20130108200709.jpg

Evidentemente l'aumento del nanoparticolato nelle ore serali è un controsenso, se l'inquinamento viene considerato derivante dal traffico automobilistico. Invece noi sapevamo che gli inquinanti da sorvolo a bassa quota dei velivoli militari sarebbe aumentato nelle ore serali, per via della rapida ricaduta al suolo delle nanoparticelle combuste ad altezze non elevate (quota cumulo).

Progressione del particolato nell'arco della giornata. Curiosamente (ma non per noi...) mentre l'UR scende, si forma la nebbia. E' la nebbia che misuriamo con il rilevatore di pm. Nebbia neurotossica di ricaduta, contenente monossido di carbonio, SO2, PM10 e PM2.5, arsenico, cromo, rame, nichel, selenio e zinco, alluminio, bario, etilene di bromuro etc.

http://img339.imageshack.us/img339/3660/progressionedelnanopart.jpg


Dati ufficiali sulla qualità dell'aria a Sanremo non veritieri. Ulteriore conferma ottenuta da un raffronto dei livelli di pm misurati da noi con quelli segnalati dla sito dedicato.

http://img694.imageshack.us/img694/2930/ariaasanremodatifasulli.jpg


Altre incongruenze (tanto per usare un eufemismo)...
http://img850.imageshack.us/img850/29/arianelponentedatifasul.jpg

Aria salubre?
http://img843.imageshack.us/img843/29/arianelponentedatifasul.jpg

Le polveri sottili superano la soglia di attenzione durante le ore di attività aerea di geoingegneria clandestina alias "scie chimiche".
http://imageshack.us/photo/my-images/585/raffrontodatiinquinamen.jpg/
Mi piace ·  · Condividi · circa un'ora fa