D'un tratto nel folto bosco

Non c’era nessuno in tutto il paese che potesse insegnare ai bambini che la realtà non è soltanto quello che l’occhio vede e l’orecchio ode e la mano può toccare, bensì anche quel che sta nascosto alla vista e al tatto, e si svela ogni tanto, solo per un momento, a chi lo cerca con gli occhi della mente e a chi sa ascoltare e udire con le orecchie dell’animo e toccare con le dita del pensiero.
Amos Oz


lunedì 16 settembre 2013

I cieli di Genova (e d'Italia, e della Nato)











Questo e' il cielo su Genova (e su gran parte dell'Italia) nelle ultime mattine.
Oggi, sopra le nostre teste, sono transitati avanti ed indietro, dalle 06:40 alle 7:30, sino all'oscuramento del sole, oltre 60 dico 60 aerei. 
Quanti si permetteranno ancora di negare,  di confutare e deridere questi dati per ignoranza o per "altre motivazioni" ?
Quanti si sveglieranno ed inizieranno a porsi qualche dubbio e qualche domanda ?