D'un tratto nel folto bosco

Non c’era nessuno in tutto il paese che potesse insegnare ai bambini che la realtà non è soltanto quello che l’occhio vede e l’orecchio ode e la mano può toccare, bensì anche quel che sta nascosto alla vista e al tatto, e si svela ogni tanto, solo per un momento, a chi lo cerca con gli occhi della mente e a chi sa ascoltare e udire con le orecchie dell’animo e toccare con le dita del pensiero.
Amos Oz


giovedì 27 giugno 2013

Anonymous #IAG attacca Bersani e pubblica i conti del PD


Questa notte prima delle 02:00 Anonymous#IAG defaccia il sito della Fiom di Milano, ma non si limita ad un semplice defacciamento, ma inserisce nel sito dati di Bersani che sono visibili a tutti pubblicamente.
Non faccio nessun commento, mi limito solo a riportare integralmente il loro comunicato:
“Oggi Anonymous #IAG è Th3_S3c Hackers ha deciso di rendere pubblici i versamenti illegali ricevuti da Bersani. Lo facciamo nel sito del sindacato in quanto ancora più forte arriverà il nostro grido di battaglia: “Apocalisse..!!” non è ancora finita. Siamo in possesso di tutti i vostri database….
Le vostre bugie da ora in poi saranno pubblicate. Versamenti illegali per svariate centinaia di migliaia di euro. Versamenti poco chiari. Due soli donatori di cui uno versa la somma di 9999,00 per volta (ID 9 ) questo per evitare il controllo fiscale che ne deriva quando si passa la soglia dei 10 mila euro. Anonymous #IAG vuole chiarezza come la vogliono i vostri iscritti e i votanti del PD. Non ci fermeremo…!! d’ora in poi pubblicheremo qualunque cosa nefandezza da voi compiuta nei confronti della povera gente. Rivoluzione digitale”
Anonymous #IAG
http://www.periodicodaily.com