D'un tratto nel folto bosco

Non c’era nessuno in tutto il paese che potesse insegnare ai bambini che la realtà non è soltanto quello che l’occhio vede e l’orecchio ode e la mano può toccare, bensì anche quel che sta nascosto alla vista e al tatto, e si svela ogni tanto, solo per un momento, a chi lo cerca con gli occhi della mente e a chi sa ascoltare e udire con le orecchie dell’animo e toccare con le dita del pensiero.
Amos Oz


venerdì 14 giugno 2013

Il programma PRISM è profondamente inquietante. Aiutiamo Bradley Manning. Avaaz

Ciao a tutti,




Questo 29enne ha appena rinunciato alla sua vita per far sapere al mondo del pazzesco programma PRISM degli USA, che è penetrato in tutte le nostre email, messaggi skype e post su Facebook per anni. Se milioni di noi agiranno urgentemente per sostenerlo, contribuiremo a fare pressione sugli USA affinché adottino una linea dura contro PRISM, non contro Edward. Mettiamoci dalla sua parte prima che sia troppo tardi:

Firma la petizione
Questo analista 29enne ha appena riununciato a tutta la sua vita, la sua ragazza, il suo lavoro, la sua casa, per far sapere al mondo dello scioccante programma PRISM del governo americano, che ha letto e registrato le nostre email, i nostri messaggi Skype, post su Facebook e telefonate per anni.

Quando Bradley Manning ha passato questo tipo di dati a Wikileaks, gli USA lo hanno messo in condizioni di isolamento che l’ONU ha definito “crudeli, inumane e degradanti”.

Le autorità e la stampa stanno prendendo una decisione proprio in questo momento su come affrontare lo scandalo. Se milioni di noi si metteranno dalla parte di Edward nelle prossime 48 ore, faremo capire con forza che dovrà essere trattato da persona che ha coraggiosamente reso note informazioni fondamentali, e che gli USA dovranno adottare la linea dura contro PRISM non contro Edward:

https://secure.avaaz.org/it/stop_prism_global/?bqFrFeb&v=25864

Il programma PRISM è profondamente inquietante: ha dato al governo USA accesso illimitato a tutte le nostre email personali e profili sui social media su Google, Youtube, Facebook, Skype, Hotmail, Yahoo! e molti ancora. Stanno registrando miliardi di messaggi ogni mese e la CIA ora o nel futuro potrà usare queste informazioni per perseguire, perseguitare o inserire in liste nere noi, i nostri amici e le nostre famiglie!

Edward era inorridito da questa violazione della privacy. E così ha copiato una grande quantità di file e li ha mandati al quotidiano Guardian affinché li pubblicasse ed è poi scappato a Hong Kong. Il suo coraggio non solo ha reso noto PRISM, ma ha dato il via a un effetto domino in tutto il mondo, mettendo in luce progetti segreti di spionaggio in Canada, Gran Bretagna e Australia in pochi giorni! Ora è intrappolato a Hong Kong, in attesa di essere arrestato. Una mobilitazione globale potrebbe salvarlo dall'estradizione negli USA, e incoraggiare altri paesi a dargli asilo.

Non possiamo permetterci che gli USA facciano a Edward quello che hanno fatto a Bradley Manning. Mettiamoci urgentemente dalla sua parte, e contro PRISM:

https://secure.avaaz.org/it/stop_prism_global/?bqFrFeb&v=25864

Talvolta le azioni dei nostri governi tolgono il fiato. Quando individui eroici come Edward hanno rischiato la loro libertà per portare alla luce scandali di questa scala, la comunità di Avaaz si è riunita per chiedere un trattamento equo, e ha vinto. Quando mezzo milione di noi si è unito ad altre organizzazioni e attivisti chiedendo al governo USA di fermare il crudele trattamento riservato a Bradley Manning, è stato spostato in una prigione di media-sicurezza e gli è stato possibile il suo isolamento. Se agiamo velocemente, potremmo fare ancora di più per Edward, e lo aiuteremo a vincere la lotta che ha intrapreso coraggiosamente, per il bene di noi tutti.

Con speranza e determinazione,

Ricken, Emma, Oli, Mia, Allison, Ari, Dalia, Laura e tutto il team di Avaaz

P.S. Molte campagne di Avaaz sono lanciate dai membri della nostra comunità! Lancia la tua ora e vinci su questioni di ogni tipo a livello locale, nazionale o globale: http://www.avaaz.org/it/petition/start_a_petition/?bgMYedb&v=25795


ULTERIORI INFORMAZIONI:

Che fine ha fatto Edward Snowden (Internazionale)
http://www.internazionale.it/news/stati-uniti/2013/06/11/che-fine-ha-fatto-edward-snowden/

Come funziona PRISM (Il Sole 24 Ore)
http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-06-08/come-funziona-prism-prime-155721.shtml?uuid=AbIxIK3H

L'intervista integrale del Guardian a Snowden: ''Ecco perché ho parlato''(La Repubblica)
http://video.repubblica.it/dossier/datagate/l-intervista-integrale-del-guardian-a-snowden-ecco-perche-ho-parlato/131518/130025?auto

Datagate, in un solo mesetre miliardi di dati scambiati (Il Secolo XIX)
http://www.ilsecoloxix.it/p/mondo/2013/06/08/APMZiHiF-datagate_miliardi_scambiati.shtml

Tutte le aziende coinvolte nel Datagate (Wired)
http://daily.wired.it/news/internet/2013/06/10/nsa-prism-datagate-4278.html#?refresh_ce