D'un tratto nel folto bosco

Non c’era nessuno in tutto il paese che potesse insegnare ai bambini che la realtà non è soltanto quello che l’occhio vede e l’orecchio ode e la mano può toccare, bensì anche quel che sta nascosto alla vista e al tatto, e si svela ogni tanto, solo per un momento, a chi lo cerca con gli occhi della mente e a chi sa ascoltare e udire con le orecchie dell’animo e toccare con le dita del pensiero.
Amos Oz


lunedì 24 febbraio 2014

La bomba a orologeria medica dell'immunizzazione contro la malattia

"La più grande minaccia delle malattie infantili
risiede negli sforzi pericolosi e inefficaci
fatti per prevenirle."

di Robert S. Mendelsohn MD


 

 

"Lo so, mentre scrivo sui pericoli della vaccinazione di massa, che è un concetto che si possono trovare difficile da accettare. Le vaccinazioni sono state così abilmente e aggressivamente commercializzato che la maggior parte genitori credono loro di essere il "miracolo" che ha eliminato molte malattie una volta temute. Di conseguenza, per chiunque di opporsi loro confini sul temerario. Per un pediatra per attaccare quello che è diventato il "pane e burro" della pratica pediatrica è equivalente a un sacerdote di negare l'infallibilità del papa.

Sapendo che, posso solo sperare che si può mantenere una mente aperta, mentre io presento il mio caso. Molto di ciò che siete stati indotti a credere di vaccinazioni semplicemente non è vero. Non ho solo gravi dubbi su di loro, se dovessi seguire le mie convinzioni profonde nello scrivere questo capitolo, vi esorto a respingere tutte le vaccinazioni per il vostro bambino. Io non lo farò, perché i genitori in circa la metà degli stati hanno perso il diritto di fare quella scelta. I medici, non i politici, hanno incitato con successo per le leggi che obbligano i genitori a vaccinare i loro figli come un prerequisito per l'ammissione alla scuola.

Anche in quegli stati, però, si può essere in grado di convincere il vostro pediatra per eliminare la pertosse (tosse convulsa), componente dal vaccino DPT. Tale vaccinazione, che sembra essere il più minaccioso di tutti, è oggetto di tante controversie che molti medici stanno diventando nervosi di dare, temendo azioni legali. Essi dovrebbero essere nervoso, perché in un caso recente di Chicago un bambino danneggiato da una inoculazione pertosse ha ricevuto un premio regolamento $ 5,5 milioni. Se il medico è in quello stato d'animo, sfruttare la sua paura, per-ché la salute del vostro bambino è in gioco.

Anche se ho amministrato loro il mio sé durante i miei primi anni di pratica, sono diventato un avversario fermo di vaccinazione di massa a causa dei rischi miriade di essi presentano. L'argomento è talmente vasto e complesso che merita un libro a sé stante. Di conseguenza, devo essere contenuto qui con riassume le mie obiezioni allo zelo fanatico con cui i pediatri ciecamente sparare proteine estranee nel corpo del bambino senza sapere quali danni eventuali che possono causare.

Qui è il cuore della mia preoccupazione:

I. Non vi è alcuna prova scientifica convincente che le vaccinazioni di massa possono essere accreditati eliminando qualsiasi malattia infantile. Se è vero che alcune malattie infantili, una volta comuni sono diminuite o scomparse da quando sono state introdotte le vaccinazioni, nessuno sa veramente perché, anche se il miglioramento delle condizioni di vita possono essere il motivo. Se vaccinazioni erano responsabili per la diminuzione o la scomparsa di tali malattie negli Stati Uniti, si deve chiedere perché sono scomparsi contemporaneamente in Europa, dove le vaccinazioni di massa non ha avuto luogo.

2. Si crede comunemente che il vaccino Salk era responsabile per arrestare le epidemie di polio che affliggevano i bambini americani nel 19405 e 1950. Se è così, perché il epidemie finiscono anche in Europa, dove il vaccino antipolio non era usato così frequentemente? Di maggiore attualità, perché è il vaccino contro il virus Sabin ancora somministrato ai bambini quando il dottor Jonas Salk, che ha aperto il primo vaccino, sottolinea che il vaccino Sabin sta causando la maggior parte dei casi di polio che appaiono. Continuando a forzare questo vaccino sui bambini è un comportamento irrazionale medico che conferma semplicemente la mia tesi che i medici costantemente ripetere i loro errori. Con il vaccino antipolio stiamo assistendo ad una replica della riluttanza medici ad abbandonare la vaccinazione contro il vaiolo, che rimase come unica fonte di morti di vaiolo correlati per tre decenni dopo che la malattia era scomparsa.

Pensate a! Per 30 anni i bambini sono morti per le vaccinazioni contro il vaiolo, anche se non è più minacciata dalla malattia.

3. Ci sono rischi significativi connessi con ogni vaccinazione e numerose controindicazioni che possono rendere pericoloso per i colpi da dare al vostro bambino. Eppure i medici li amministrano regolarmente, di solito senza avvertire i genitori dei rischi e senza determinare se la vaccinazione è controindicata per il bambino . Nessun bambino dovrebbe essere immunizzato senza fare tale determinazione, ancora piccoli eserciti di bambini sono regolarmente allineati in cliniche per ricevere un colpo al braccio senza le domande fatte dai loro genitori!

4 Mentre i pericoli miriade di breve termine della maggior parte delle vaccinazioni sono noti (ma raramente spiegato), nessuno conosce le conseguenze a lungo termine di iniezione di proteine estranee nel corpo del bambino. Ancora più scioccante è il fatto che nessuno sta facendo qualsiasi strutturata sforzo per scoprire.

5. Vi è una crescente sospetto che l'immunizzazione contro malattie relativamente male-meno infantili possono essere responsabili per il drammatico aumento delle malattie auto-immuni da quando sono state introdotte le vaccinazioni di massa. Queste sono malattie temibili come il cancro, leucemia. artrite reumatoide, sclerosi multipla, morbo di Lou Gehrig, il lupus eritematoso, e la sindrome di Guillain-Barre. Una malattia autoimmune può essere spiegato semplicemente come quella in cui i meccanismi di difesa del corpo non può distinguere tra invasori e tessuti del corpo ordinario, con la conseguenza che il corpo comincia a distruggersi. Abbiamo scambiato parotite e morbillo per il cancro e la leucemia?

Ho sottolineato queste preoccupazioni, perché è probabile che il vostro pediatra non vi consiglierà su di loro. Al Forum 1982 della American Academy of Pediatrics (AAP), è stato proposto una risoluzione che avrebbe permesso di assicurare che i genitori saranno informati circa i rischi ei benefici di vaccinazioni. La risoluzione ha esortato che "l'ALA? Rendere disponibili in informazioni chiare e linguaggio conciso che un genitore ragionevole vorrebbe conoscere i vantaggi ei rischi di vaccinazioni di routine, i rischi di malattie prevenibili da vaccino e la gestione delle reazioni avverse comuni vaccinazioni." A quanto pare i medici riuniti non credevano che "genitori ragionevoli" avevano diritto a questo tipo di in-formazione, perché hanno respinto la risoluzione!

La polemica su vaccinazioni che ora imperversando all'interno della professione medica non è sfuggito all'attenzione dei media. Un numero crescente di genitori rifiutano le vaccinazioni per i loro figli e affrontare le conseguenze giuridiche di farlo. I genitori i cui figli sono stati danneggiati in modo permanente dai vaccini accettano più questo come destino, ma sono archiviazione azioni legali contro i produttori ei medici che hanno somministrato il vaccino. Alcuni produttori hanno effettivamente smesso di fare i vaccini, e gli elenchi delle controindicazioni al loro uso sono stati ampliata dai restanti produttori, di anno in anno. Nel frattempo, perché le vaccinazioni di routine che portano i pazienti indietro per chiamate di lavoro ripetuti, sono il pane quotidiano della loro specialità, pediatri continuano a difenderli fino alla morte.

La domanda i genitori dovrebbero porre è:
LA MORTE DI CHI?

Come genitore, solo tu puoi decidere se rifiutare le vaccinazioni o rischiare accettandoli per il vostro bambino. Lasciate che vi esorto, però: prima che il bambino è immunizzato-di armarsi con i fatti circa i potenziali rischi e benefici e la domanda che il vostro pediatra difendere le vaccinazioni che egli raccomanda. Se si decide che non si desidera avere il tuo bambino immunizzato, ma le leggi dello stato dice che si deve, scrivete a me, e io in grado di offrire suggerimenti su come si può riconquistare la vostra libertà di scelta.
[...]"
(trad. google)

fonte e foto:
http://www.whale.to/vaccines/mendelsohn.html