D'un tratto nel folto bosco

Non c’era nessuno in tutto il paese che potesse insegnare ai bambini che la realtà non è soltanto quello che l’occhio vede e l’orecchio ode e la mano può toccare, bensì anche quel che sta nascosto alla vista e al tatto, e si svela ogni tanto, solo per un momento, a chi lo cerca con gli occhi della mente e a chi sa ascoltare e udire con le orecchie dell’animo e toccare con le dita del pensiero.
Amos Oz


sabato 2 novembre 2013

SCIE CHIMICHE: ATTENZIONE, STRANI AVVERTIMENTI A GIANNI LANNES!


SCIE CHIMICHE (CAMPOBASSO 29 OTTOBRE 2013): foto SDA


A parte le continue offese personali e le minacce dirette tutte di origine anonima contro Gianni Lannes, stasera alle ore 20:03 e poi 20:06 sono giunti due messaggi al blog SU LA TESTA! a firma di tal Cesare Geraci. Nel primo si fa riferimento alla sparizione in Sardegna di Franco Caddeo, una persona mai più ritrovata neanche sotto forma di cadavere, che si era occupata concretamente ed attivamente di lotta alle scie chimiche. Nell'altro, alla sparizione di Gianni Lannes.

Di che si tratta allora? Di uno scherzo di pessimo gusto. Oppure di un avvertimento, o addirittura di una previsione a breve termine in vista di un incontro riservato che Gianni Lannes terrà a Roma l'8 novembre?

Come ben sanno i servizi di intelligence, a casa Lannes non ci sono computers da sequestrare né documentazione di qualsiasi genere, al sicuro all'estero, ma soltanto libri. 

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/