D'un tratto nel folto bosco

Non c’era nessuno in tutto il paese che potesse insegnare ai bambini che la realtà non è soltanto quello che l’occhio vede e l’orecchio ode e la mano può toccare, bensì anche quel che sta nascosto alla vista e al tatto, e si svela ogni tanto, solo per un momento, a chi lo cerca con gli occhi della mente e a chi sa ascoltare e udire con le orecchie dell’animo e toccare con le dita del pensiero.
Amos Oz


lunedì 29 luglio 2013

29 luglio 2013, oltre 60 città si stringono attorno a Nino Di Matteo













Avrete sentito del confidente che ha rivelato pochi giorni fa che è arrivato a Palermo l'esplosivo per uccidere il magistrato Nino Di Matteo. Proprio come 21 anni fa, le stesse parole, gli stessi gesti. Questa volta vogliamo provare a fare qualcosa PRIMA che succeda la tragedia. Per questo, lunedì 29 luglio al pomeriggio, uniremo tutte le città d'Italia e all'estero intorno a Nino Di Matteo, facendo srotolare per qualche minuto dal monumento e/o palazzo più importante di ciascuna città uno striscione per Nino, con su scritto "(nome della città) è con NINO DI MATTEO: UCCIDETECI TUTTI".
Entro lunedì alle ore 21.00 la migliore foto che riuscirete a scattare dello striscione sul monumento e/o palazzo dovrà essere inviata a 19luglio1992@gmail.com

Le città che hanno aderito per ora sono:
PALERMO (ore 19.00 - Palazzo di Giustizia)
ROMA (ore 18.30 - Colosseo)
TORINO (ore 17.30 - Basilica Superga)
MILANO (ore 17.30 - palazzo Marino)
NAPOLI (ore 18.30 - Maschio Angioino)
BOLOGNA (ore 18.30 - Torre degli Asinelli)
FIRENZE (ore 19.45 - Statua del David - Piazzale Michelangelo)
VENEZIA
BARI
VARESE (Piazza Monte Grappa alle 19)
UDINE (Piazza Libertà)
VERONA
L'AQUILA
PADOVA
FANO (ore 19.00 - Fontana della Fortuna)
MESSINA
TRIESTE (ore 18.30 - Piazza Unità)
TARANTO
CAGLIARI
BRESCIA
BERGAMO
ANDRIA
ORISTANO
CROTONE
MONZA (ore 19.30 - Villa Reale)
BIELLA
URBINO (Palazzo Ducale)
FORTE DEI MARMI
VIZZINI (CT)
BELPASSO (CT)
PATERNO' (CT)
GALATINA (LE)
CASTELVETRANO (TR)
POMIGLIANO D'ARCO (NA)
CASARANO (LE)
LAMEZIA TERME (CZ)
CASSINO (FR)
CASTELLAMMARE DI STABIA (NA)
BORGIA (CZ)
PIZZO (VV)
SAN LUCIDO (CO)
VARALLO (VC)
ARCORE (MB) (ore 18.30 - Villa Borromeo)
SANT'ELPIDIO A MARE (FM)
VITTORIO VENETO (TV)
CAROVIGNO (BR)
REALMONTE (AG)
SALA CONSILINA (SA) (ore 20.00 - Piazza Umberto I)
TRICASE (LE)
FENESTRELLE (TO)
MOLARE (AL)
EBOLI (SA)
CARLOPOLI (CZ)
CORSANO (LE)
RACALE (LE)
ASIAGO (VI)
HAMILTON (CANADA)
VIRGINIA (USA)
SUD CAROLINA (USA)
GEORGIA (USA)
KONSTANZ (GERMANIA)
ALASKA (ALASKA)
NIZZA (FRANCIA)
ATLANTA (USA)
PARIGI (FRANCIA)

LECCE

TAVIANO (LE)

SALVE (LE)

MELISSANO (LE)

RACALE (LE)

SAN VITO LO CAPO (TP)

ZURIGO (SVIZZERA)

LONDRA (INGHILTERRA)


Chi volesse partecipare, e far partecipare la propria città, può scriverci a: 19luglio1992@gmail.com



Lettera aperta di Nino Di Matteo

Quando ho appreso che tanti cittadini, da ogni parte d’Italia, stavano organizzando le manifestazioni di oggi, mi sono sinceramente commosso ed ho immediatamente provato un profondo sentimento di riconoscenza e gratitudine nei confronti di tutti Voi.
Per me e per i miei familiari il Vostro sostegno e la Vostra solidarietà sono di grande conforto e rappresentano una splendida iniezione di forza ed entusiasmo in un momento difficile.
Non solo per la fiducia e la stima che dimostrate di nutrire nei confronti del mio lavoro ma, ancor più, perché la vostra passione civile, la sete di verità e giustizia, la voglia di non cedere alla indifferenza, rappresentano il punto di riferimento più autentico per ogni cittadino che, nutrendosi dei valori della Costituzione, non si rassegna a vederne quotidianamente calpestati i sacri valori di libertà, democrazia, eguaglianza di tutti davanti alla legge.
Il Vostro entusiasmo, il Vostro impegno per l’affermazione e l’applicazione concreta dei valori costituzionali, contagerà la parte sana del nostro Paese, e prevarrà sui tanti che purtroppo hanno dimenticato che l’esercizio di un ruolo politico, pubblico, istituzionale, qualunque esso sia, deve innanzitutto ispirarsi alla logica del servizio nei confronti del cittadino, specie del più debole e del più povero.
Vi ringrazio perché la Vostra solidarietà e la Vostra sacrosanta aspirazione alla giustizia, sono e saranno più forti, e per me più importanti, dei tanti ed assordanti silenzi istituzionali.
Vi ringrazio perché la tensione morale e l’attenzione con la quale seguite il nostro lavoro ci ricordano l’essenza più autentica ed entusiasmante del nostro impegno di magistrati: la ricerca della verità, l’affermazione del diritto come servizio alla collettività, garanzia di uguaglianza ed unica strada per arrivare alla vera libertà.
Porterò sempre in me il significato profondo della Vostra solidarietà.
Ciò che avete fatto oggi mi rende sempre più convinto ed orgoglioso di continuare a servire il mio Paese, cercando di indossare con dignità la stessa toga di chi ha sacrificato perfino la sua vita per amore della GIUSTIZIA.

Palermo, 29 luglio 2013
Nino Di Matteo







Palermo, via D'Amelio: 19 luglio 2013



 



Palermo, Palazzo di Giustizia: 18 luglio 2013







Virginia (USA): 28 luglio 2013






Hamilton (Canada): 28 luglio 2013







Da Bergamo, Lino Nero: 28 luglio 2013





Da Bologna, Marco e Rosa: 28 luglio 2013







Giosuè Trozzi da Bergamo: 28 luglio 2013







Maria Antonietta Garofalo da Castelvetrano (Trapani): 28 luglio 2013






Chivasso (TO): 29 luglio 2013







Un piccolo contributo: da palermitana emigrata in Germania ho a cuore le sorti di chi lotta contro la corruzione che ha reso il nostro paese una landa desolata.
Teresa Gallo
 (29 luglio 2013)








Dal TEXAS Daniela Scandiano (tramite Cristina Wynn)







Da Simona Vescio, Lamezia Terme (29 luglio 2013)






Da Federica Runco - Sud Carolina (USA)







Da Enza Galluccio (29 luglio 2013)





Sofia Peraino (San Vito lo capo) - piazza santuario: 29 LUGLIO 2013







Liliana Cimino: Siamo in 11 e ci siamo tutti...






Giorgio 忍 Barbagallo







Forte dei Marmi: (da sinistra) l'Assessore alla polizia municipale e il personale, Alessio Felici;
Giovanni Fontana e il giovanotto di 93 anni, Fulvio Quintavalle







Andrea Napoli - cittadino di Racale (LE): 29 luglio 2013







Simona Fina - Zurigo (Svizzera): 29 luglio 2013









Domenico Lucarelli da LONDRA: 29 LUGLIO 2013