D'un tratto nel folto bosco

Non c’era nessuno in tutto il paese che potesse insegnare ai bambini che la realtà non è soltanto quello che l’occhio vede e l’orecchio ode e la mano può toccare, bensì anche quel che sta nascosto alla vista e al tatto, e si svela ogni tanto, solo per un momento, a chi lo cerca con gli occhi della mente e a chi sa ascoltare e udire con le orecchie dell’animo e toccare con le dita del pensiero.
Amos Oz


martedì 2 luglio 2013

Evoluzione in Egitto




Il Ministro degli Esteri egiziano Mohamed Kamel Amr, ha presentato le sue dimissioni, ha annunciato Martedì l'agenzia di stampa ufficiale Mena.

Amr è il membro più importante del gabinetto lasciando il governo dopo le dimissioni di quattro ministri il Lunedi, compreso il turismo in un paese scosso dalla mobilitazione di milioni di persone chiedendo le dimissioni del presidente islamista Mohamed Mursi.

Questa rassegnazione isola ancora un po 'di più per Mursi, che l'esercito ha preso 48 ore per soddisfare "le esigenze del suo popolo", avvertendo che altrimenti imporrebbe una "road map". Martedì scorso, il presidente ha respinto l'ultimatum.