D'un tratto nel folto bosco

Non c’era nessuno in tutto il paese che potesse insegnare ai bambini che la realtà non è soltanto quello che l’occhio vede e l’orecchio ode e la mano può toccare, bensì anche quel che sta nascosto alla vista e al tatto, e si svela ogni tanto, solo per un momento, a chi lo cerca con gli occhi della mente e a chi sa ascoltare e udire con le orecchie dell’animo e toccare con le dita del pensiero.
Amos Oz


lunedì 1 luglio 2013

Quando Margherira Hack ha distrutto e umiliato Silvio Berlusconi

ZZZZXXXX








Correva l’anno 2009, in collegamento con la piazza del No B Day a Roma, la Hack si rivolse direttamente al Cavaliere: “Si faccia processare. E se è colpevole si dimetta”. Ecco alcune delle frasi salienti del breve discorso:
Stiamo assistendo ad un vergognoso degrado dell’Italia. Stiamo assistendo ad uno spudorato tentativo di far passare di nuovo una legge per proteggere il Primo Ministro dai suoi tanti processi…. ….“Si faccia processare. E se è  innocente sarà assolto, se è colpevole si dimetta”… ….è una vergogna che una persona faccia lavorare il Parlamento per mesi e mesi per cercare di fare delle leggi anticostituzionali. Perché la Costituzione dice che la Legge è Uguale per Tutti, non dice che la Legge è Uguale per Tutti eccetto che per Silvio Berlusconi. SI VERGOGNI. Questa è una vergogna Sua, è una vergogna che si riflette su tutta l’Italia che sopporta una SIMILE PERSONA AL GOVERNO, che sopporta un governo di ministri completamente succubi…. …ma il  Ministro Alfano non si vergogna di farsi trattare così dal suo capo? …ma non ha un minimo di pudore, ma non avete un minimo di pudore tutti voi ministri di questo Governo? VERGOGNATEVI E ANDATEVENE.
ecco il video del discorso
Ed ecco UN’ALTRA CARRELLATA DI ATTACCHI SENZA PELI SULLA LINGUA DI MARGHERITA A SILVIO (PER ESEMPIO …questo governo di mezze calzette che obbedisce come soldatini al padrone e signore delle televisioni… …io mi domando, ma si guarda mai allo specchio? Questo nanetto, con i capelli tinti…)
ecco altri tre video