D'un tratto nel folto bosco

Non c’era nessuno in tutto il paese che potesse insegnare ai bambini che la realtà non è soltanto quello che l’occhio vede e l’orecchio ode e la mano può toccare, bensì anche quel che sta nascosto alla vista e al tatto, e si svela ogni tanto, solo per un momento, a chi lo cerca con gli occhi della mente e a chi sa ascoltare e udire con le orecchie dell’animo e toccare con le dita del pensiero.
Amos Oz


domenica 30 marzo 2014

Precipitato l’aereo che cercava il Boeing scomparso


Vicino alla città di Gwalior nel Madhya Pradesh in India si è schiantato l’aereo da trasporto militare dell’Aeronautica militare indiana C-130J Super Hercules. Secondo i dati non confermati, ha partecipato alla ricerca del disperso Boeing 777 malese.
Secondo il bilancio provvisorio, a bordo del C-130J Super Hercules c’erano 5 persone delle quali non si hanno notizie.
Secondo l’Aeronautica militare indiana, l’aereo eseguiva un volo di addestramento, ma alcuni media indiani sostengono che stava partecipando alla ricerca del disperso Boing 777 nell’Oceano Indiano.