D'un tratto nel folto bosco

Non c’era nessuno in tutto il paese che potesse insegnare ai bambini che la realtà non è soltanto quello che l’occhio vede e l’orecchio ode e la mano può toccare, bensì anche quel che sta nascosto alla vista e al tatto, e si svela ogni tanto, solo per un momento, a chi lo cerca con gli occhi della mente e a chi sa ascoltare e udire con le orecchie dell’animo e toccare con le dita del pensiero.
Amos Oz


giovedì 27 marzo 2014

Putin inspires terror in New World Order


Putin contro i mondialisti
Il presidente russo Vladimir Putin combatte contro l'aggressione occidentale volta a distruggere completamente le nazioni e i valori tradizionali (e naturali) e la creazione di una dittatura globale, il "Nuovo Ordine Mondiale", dice l'analista Dott. Barrett.
I tentativi occidentali in corso di destabilizzare l'Ucraina, la Siria e l'Iran, così come in altri paesi sono gli "esempi più recenti di un modello vecchio di decenni di aggressione", contro cui il presidente russo sta combattendo; Kevin Barrett, professore di islamica e Studi sul Medio Oriente, ha scritto in un articolo per il sito Press TV.
"In breve, il Nuovo Ordine Mondiale - un oscuro gruppo di oligarchi bancari globali intenzionato a stabilire una dittatura mondiale - sta cercando di rovesciare tutti i leader della terra che si oppongono. Il presidente russo Putin sta resistendo. Ecco perché la macchina della propaganda occidentale lo sta tentando di infamare ", ha dichiarato Barrett.
Egli ha osservato che la Russia e l'Iran stanno entrambi resistendo con successo ad una dittatura del Nuovo Ordine Mondiale.
Il commentatore ha osservato che l'istituzione della Repubblica Islamica dell'Iran è un evento di riferimento che segnala la fine della "onda del 20 ° secolo, del secolarismo e dell'ateismo militante -. Ed una rinascita della religione tradizionale".
Egli disse che il presidente russo gode di enorme popolarità nel suo paese per la sua difesa dei valori religiosi tradizionali.
"Putin sta fermando il Nuovo Ordine Mondiale e la sua "distruzione creativa"' in Siria e in Ucraina. Fa parte di una coalizione crescente che si oppone al NWO - non sono solo i tradizionalisti religiosi, ma anche forze progressiste anti-globalizzazione, tra cui [il defunto presidente venezuelano] Hugo Chavez che ispirò gli antimperialisti in America Latina ", Barrett ha sottolineato.
 
presstv.ir